Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Permanenza Consolare a Digione

 

Permanenza Consolare a Digione

  Digione   

Permanenza Consolare a Digione

 


CALENDARIO PERMANENZE MAGGIO – LUGLIO 2019

- 10 e 31 maggio
- 14 e 28 giugno
- 5 luglio (ultima prima della pausa estiva)

 

AVVISO IMPORTANTE : LA PERMANENZA È ACCESSIBILE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE CON APPUNTAMENTO  E DIETRO INDICAZIONE DEGLI UFFICI PASSAPORTI O CARTE IDENTITA DEL CONSOLATO GENERALE A PARIGI

PER PRENDERE APPUNTAMENTO TELEFONARE  UNICAMENTE  AL SEGUENTE NUMERO :  01 44 30 47 00

 

La Permanenza Consolare a Digione è effettuata presso il Polo amministrativo della Città di Digione, 11 rue de l’Hôpital - 21000 Dijon, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 16.30.

I connazionali residenti nei dipartimenti: Côte d'Or (21), Doubs (25), Jura (39), Haute Saône (70), Yonne (89) possono rivolgersi, su indicazione del Consolato Generale d'Italia a Parigi e previo appuntamento,  alla Permanenza Consolare di Digione per alcune procedure riguardanti il rilascio di carte d’identità e di passaporti. Per ogni altro tipo di informazione/richiesta occorre rivolgersi al Consolato Generale d’Italia a Parigi” (tel. 01 4430 4700 oppure 01 4430 4740).

La sede è raggiungibile con:

- Tram T2 – Fermata “Monge”
- Bus – Fermata “Monge” o “1er mai” : linee 4 e 5, B10 e B18, “Corol” ed “Express”.
- Navetta gratuita City – Fermata “Parking Tivoli” ( tre minuti a piedi)
- “Velo” – Stazione “Corroyeurs” (nelle immediate vicinanze)

Link a Google Maps --> 11 rue de l’Hôpital 21000 Dijon

 

Côte d'Or (21), Doubs (25), Jura (39), Haute Saône (70), Yonne (89) possono rivolgersi alla Permanenza consolare. 
Si ricorda che presso la Permanenza consolare si effettuano unicamente alcune attività riguardanti il rilascio ed il rinnovo dei passaporti e delle carte d‘identità e che si riceve solo su appuntamento.

Per ogni altro tipo di informazione/richiesta occorre rivolgersi al Consolato Generale d’Italia a Parigi”

1)  Ritiro delle carte di identità:

La domanda di rilascio della carta di identità (collegamento ai formulari) dovrà essere inviata per posta al Consolato Generale d’Italia a Parigi (Consolato Generale d’Italia - 5, Boulevard Émile Augier - 75116 Paris),
corredata di tutta la documentazione necessaria unitamente alla ricevuta di avvenuto bonifico bancario, effettuato sul Conto corrente bancario intestato a questo Consolato Generale d’Italia, le cui coordinate sono: IBAN: FR76 3047 8000 0102 8019 3800 117 - BIC: MONTFRPPXXX:

di 5,61 euro (per primo rilascio o rinnovo di carta scaduta) oppure

di 10,77 euro (in caso di deterioramento, smarrimento o furto)

Nella causale del bonifico dovrà essere indicato l’oggetto del bonifico “carta d’identità”;  Il nome e cognome del richiedente.

Sarà cura del Consolato Generale comunicare al connazionale la disponibilità della carta d’identità e la possibilità di recarsi personalmente presso la Permanenza consolare a Digione per la firma ed il ritiro del documento.


2)      Rilevazione delle impronte e acquisizione della firma digitale per il rilascio del passaporto:

La domanda per il rilascio del passaporto corredata di tutta la seguente documentazione  dovrà essere inviata per posta al Consolato Generale d’Italia a Parigi (Consolato Generale d’Italia - 5, Boulevard Émile Augier - 75116 Paris):

-      Formulario di richiesta passaporto, compilato in ogni sua parte; (collegamento ai formulari)

-      2 foto recenti conformi passaporto;

-      Vecchio passaporto o denuncia di eventuale furto/smarrimento depositata presso le autorità di polizia,

-      Giustificativo di residenza (fattura residenziale nominativa, EDF SFR);

-      Se il richiedente ha figli minorenni, in aggiunta ai documenti sopra indicati, è necessario presentare anche una dichiarazione di assenso dell’altro genitore (che cosa è l'atto di assenso?)
-     per i cittadini UE è sufficiente sia accompagnata dalla fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità dove siano visibili firma, generalità e fotografia del titolare;

-      per cittadini dei paesi extra-europei l’altro genitore dovrà invece sottoscrivere l'assenso personalmente alla Permanenza o, in alternativa, fare autenticare la firma presso una Mairie o un Commissariato di polizia francese (oppure presso una Questura se in Italia o una rappresentanza diplomatico-consolare se all’estero in un paese diverso dalla Francia);
-     Nel caso di genitori separati o divorziati - che non siano in grado di produrre l'assenso prescritto – è prevista la facoltà di rivolgere istanza al Console Generale per l’emanazione dell'apposita autorizzazione (vedi istanza) ove i figli minori siano risiedenti in questa circoscrizione consolare.

-      ricevuta di avvenuto bonifico bancario, effettuato sul Conto corrente bancario intestato a questo Consolato Generale d’Italia, le cui coordinate sono:

IBAN: FR76 3047 8000 0102 8019 3800 117 - BIC: MONTFRPPXXX:

di euro116

Nella causale del bonifico dovrà essere indicato l’oggetto del bonifico “passaporto” ed il nome e cognome del richiedente

-      busta affrancata (210x110) con euro 6.05 per la restituzione con raccomandata del nuovo passaporto.

-      Qualora il connazionale sia già in possesso di un passaporto, scaduto o in scadenza, questo dovrà essere trasmesso insieme alla domanda.

Sarà cura del Consolato Generale a Parigi, previa esamina della domanda ricevuta,  fissare un appuntamento con il connazionale alla permanenza consolare di Digione, il venerdì, dalle ore 9.00 alle  12.30 e  dalle ore 14.00 alle ore 16.30, per la rilevazione delle impronte digitali e l’acquisizione della firma digitale. Il nuovo passaporto sarà inviato successivamente per posta raccomandata direttamente all’interessato.

Per qualunque altra pratica o richiesta i connazionali residenti nei suddetti dipartimenti Côte d'Or (21), Doubs (25), Jura (39), Haute Saône (70), Yonne (89) devono rivolgersi o presentarsi al Consolato Generale d’Italia a Parigi.

 

 

 Ultimo aggiornamento pagina il 29/04/2019 

 

 

 

 

 


16