Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Permanenza Consolare a Lilla

 

Permanenza Consolare a Lilla

Permanenza di Lilla

La Permanenza si effettua presso il Comune di Lilla - Quartiere Centro, 10, rue Pierre Dupont, 59000 Lille – Metropolitana linea 1 - Fermata Rihour 

Link a Google Maps 10, rue Pierre Dupont, 59000 Lille

Si informa che a decorrere del 25 settembre 2020, la Permanenza si effettuerà il primo, secondo e quarto venerdì del mese dalle ore 9:00 alle 12:30 e dalle ore 13:30 alle 16:30. 

Passaporti

I connazionali residenti nei dipartimenti dell’Aisne (02), del Nord (59), del Pas-de-Calais (62) e della Somme (80) possono rivolgersi, esclusivamente su appuntamento, alla Permanenza Consolare di Lilla per le procedure riguardanti il rilascio del passaporto. Per ogni altro tipo di informazione/richiesta occorre rivolgersi al Consolato Generale d’Italia a Parigi: tel. 01 4430 4700 oppure 01 4430 4740, o prendere visione della pagina Informazioni Per i Servizi Consolari del sito web: https://consparigi.esteri.it/consolato_parigi/it/i_servizi/per_i_cittadini/.

Appuntamenti

L’appuntamento per il deposito della domanda di rilascio del passaporto e/o della rilevazione delle impronte digitali deve essere richiesto tramite e-mail all’indirizzo lilla.parigi@esteri.it, oppure per telefono al numero 01 4430 4700.

Documenti per la domanda di passaporto

La domanda per il rilascio del passaporto potrà essere inviata per posta al Consolato presso la Permanenza (Consolato Generale d’Italia c/o Maison des Consuls - Mairie de quartier du Centre - 10, rue Pierre Dupont – 59000 LILLE), oppure consegnata personalmente in occasione dell’appuntamento alla Permanenza, corredata di tutta la documentazione necessaria:

Formulario di richiesta passaporto, compilato in ogni sua parte;

-  2 foto recenti conformi passaporto;

-  Vecchio passaporto o denuncia di eventuale furto/smarrimento depositata presso le autorità di polizia;

-  Giustificativo di residenza (fattura residenziale, EDF, telefono...);

-  Ricevuta di avvenuto bonifico bancario/postale di euro 116,00, effettuato sul Conto corrente bancario intestato a questo Consolato Generale d’Italia, le cui coordinate sono:
IBAN: FR76 3047 8000 0102 8019 3800 117
BIC: MONTFRPPXXX.
Nella causale del bonifico dovrà essere indicato l’oggetto del bonifico “passaporto” ed il nome e cognome del richiedente;

-  Busta affrancata (210x110) di euro 6,05 per la restituzione con raccomandata del nuovo passaporto

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento il 17/09/2020

 

 

 

 

 

 

 


471