Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La Settimana della Cucina Italiana continua a Digione con “In Vino Verit’Art”, incontro tra enogastronomia, arte e storia

Data:

29/11/2018


La Settimana della Cucina Italiana continua a Digione con “In Vino Verit’Art”, incontro tra enogastronomia, arte e storia

Nel quadro della Terza Settimana della Cucina nel Mondo, giovedì 29 novembre la città di Digione ospiterà la manifestazione “In Vino Verit’Art”, ultimo evento del ricco programma di questa edizione.

Organizzato dal Consolato Generale d’Italia in collaborazione con il Comites di Parigi e la Camera di Commercio di Lione, “In Vino Verit’Art” rappresenta un’esperienza culturale unica che unisce arte, storia e gusto.

A partire dalle 19, gli invitati digionesi, alla presenza della Console Generale Emilia Gatto, avranno occasione di degustare e apprezzare le eccellenze enologiche di quattro regioni italiane – Sicilia, Puglia, Campania e Abruzzo – nella magnifica cornice della sala Cellier de Clairvaux, uno dei più importanti esempi francesi di arte gotica cistercense. Si tratta di un luogo tutt’altro che casuale: costruita nel XIII secolo, la sala ospitava anticamente le botti di vino prodotte dalle vigne di Digione, Talant e Fontaine.

La degustazione di vini, in collaborazione con l’enoteca digionese Le Goût du Vin sarà accompagnata anche dall’assaggio di prodotti d’eccellenza  italiani preparati dal ristoratore “Sole di Sicilia” di Saint-Jean-de-Losne en Côte d’Or. 

 


817