Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Passeggiata al Père Lachaise alla scoperta dei personaggi illustri di origine italiana, organizzata dal Consolato Generale d’Italia a Parigi e dal Comites

Data:

18/01/2019


Passeggiata al Père Lachaise alla scoperta dei personaggi illustri di origine italiana, organizzata dal Consolato Generale d’Italia a Parigi e dal Comites

Passeggiata al Père Lachaise alla scoperta dei personaggi illustri di origine italiana, organizzata dal Consolato Generale d’Italia a Parigi e dal Comites per promuovere e sostenere il libro in prossima uscita “L’Italia del Père Lachaise”.

Domenica 13 gennaio, il Consolato Generale d’Italia a Parigi e il Comites (Comitato degli italiani eletti all’estero) hanno organizzato una passeggiata tra i viali del cimitero parigino del Père Lachaise alla scoperta dei personaggi illustri di origine italiana, o semplicemente italiani, ivi sepolti. L’occasione s’inserisce all’interno del progetto “L’Italia del Père Lachaise”, avviato dallo stesso Consolato e dal Comites con il supporto finanziario del Ministero degli Affari Esteri, volto a promuovere la conoscenza e la valorizzazione del contributo italiano alla storia e alla cultura francese attraverso le storie di più di 50 personaggi “illustri”, che conclusero la loro vita a Parigi trovando degna sepoltura nel celebre cimitero del 20esimo Arrondissement. Il progetto, lanciato nel 2017 e finalizzato alla pubblicazione di un libro la cui uscita è prevista a giugno 2019, coinvolge più di 100 autori volontari italiani e francesi, in parte anch’essi rappresentativi dell’Italia che vive fuori, in parte provenienti dal mondo istituzionale, artistico e intellettuale sia italiano che francese.

Più di 100 persone hanno partecipato alla visita guidata, tra cui, oltre alla Console Generale Emilia Gatto, l’Ambasciatrice d’Italia in Francia Teresa Castaldo e Hermano Sanches Ruivo delegato della Mairie di Parigi alle relazioni con le collettività europee.

La visita, guidata dagli stessi autori del volume, ha privilegiato circa una decina di personaggi su più di 50 censiti nel volume (tra cui Enrico Cernuschi, Yves Montand, ovvero, Ivo Livi, Maria Alboni, Ennio Quirino Visconti, Gioachino Rossini, Piero Gobetti, Georges Moustaki, ovvero Giorgio Mustacchi, e Amedeo Modigliani), rimandando i restanti a successivi  incontri.

L’obiettivo dell’iniziativa è stato anche quello di raccogliere i fondi necessari per promuovere e sostenere il volume in prossima uscita “L’Italia del Père Lachaise”.

 

 


836