Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Concorso “Uno, nessuno e centomila”. Premiate le Sezioni italiane ad Agrigento.

Concorso

Sono stati consegnati il 9 maggio ad Agrigento i premi della VII edizione del Concorso “Uno, Nessuno e Centomila”, promosso dal MAECI e dal MIM. La cerimonia si è svolta al Teatro Luigi Pirandello e ha visto la partecipazione di centinaia di studenti provenienti da ogni parte del mondo.

Due alunne di Première della Sezione italiana presso il Lycée international di Saint-Germain-en-Laye, Lucia Mauri e Sveva Zilli Romanelli, guidate dalla docente MAECI Maria Grazia Coccia, hanno ottenuto il terzo premio, sezione drammaturgia, per il testo “Folle richiesta di attestato”. Premi speciali sono stati consegnati ad altri due gruppi di alunni di Seconde e di Première.

Le alunne di Première della Sezione italiana presso il Lycée international “Montebello di Lille”, sotto la guida della docente MAECI Ottavia Emmolo, hanno ricevuto un premio speciale per il testo “Un matrimonio di tendenza”, adattamento teatrale della novella di Pirandello “Nenè e Ninì”.

Maria Bouakkaz, Alix Delescluse e Alaa Tesnim Yakhlef sono state premiate dal Capo dell’Ufficio V DGDP del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Consigliere d’Ambasciata Filippo Romano.

Tra i finalisti anche un gruppo di alunni appartenenti alle classi Seconde e Troisième della Sezione italiana presso il Lycée international “Balzac” di Parigi con il testo teatrale “Sconfitta delle formiche”.  Al seguente link è possibile leggere l’intervista alla referente prof.ssa Silvia Falagiani, a cura dell’organizzazione del Concorso: https://www.concorsounonessunoecentomila.it/news/da-parigi-un-podcast-narrativo-su-pirandello/